cecchi-paone:-130mila-morti-di-covid-per-colpa-della-destra.-giorgia-meloni:-hai-dimenticato-arcuri-e-speranza

Cecchi Paone: 130mila morti di Covid per colpa della destra. Giorgia Meloni: hai dimenticato Arcuri e Speranza

Fonte:Secoloditalia 15 lug 2021

Alessandro Cecchi Paone in tv attacca la destra “irresponsabile e tendenzialmente no vax”. Intervenendo a “Zona bianca” su Rete4 il giornalista ha detto che la destra non ha aiutato il paese a difendersi e nemmeno i 130mila morti a non morire.

Cecchi Paone: la destra non ha aiutato il Paese durante la pandemia

Alle obiezioni di Giuseppe Cruciani, presente in studio, Cecchi Paone ha replicato dicendo che la destra ha fatto propaganda contro la mascherina, e i leader hanno fatto una propaganda no vax perché non si vaccinano. Dunque la destra è responsabile dei 130mila morti? A quel punto Cecchi Paone ha confermato, dicendo che la destra ha contribuito.



Cecchi Paone: la destra ha cavalcato la cultura no vax

“Mi sembra una corbelleria”, ha affermato il conduttore Giuseppe Brindisi, ma Cecchi Paone ha insistito: “Sì, non mettendo le mascherine hanno aiutato la pandemia a diffondersi”.  E avrebbero aiutato la pandemia anche chiedendo di non chiudere e di riaprire tutto. “Sì, la cultura no vax ha contribuito al diffondersi della pandemia”, chiosa un’altra giornalista presente in studio, Claudia Fusani. Cruciani a quel punto ha bollato come stupidaggini le accuse rivolte alla destra.

Meloni replica: si è dimenticato di Arcuri e Speranza

Giorgia Meloni ha rilanciato sui social il video di Cecchi Paone che punta l’indice contro Lega e Fratelli d’Italia e ha così commentato: “Di chi è la responsabilità della pessima gestione della pandemia secondo l’illuminato Cecchi Paone? Del Ministro della Salute Speranza? Dei disastri di Arcuri? No, per lui la colpa è della destra, che avrebbe addirittura contribuito a causare 130 mila morti. Delirante!”.

E ancora: “Vorrei ricordare a cotanto divulgatore scientifico che FdI, nonostante sia all’opposizione, è il partito che ha fatto più proposte in Parlamento sul tema del contrasto alla pandemia e del sostegno agli italiani in difficoltà, rimanendo quasi sempre inascoltata dal governo. Anche quando importanti esponenti della sinistra correvano ad abbracciare i cinesi negando il diffondersi del virus e dandoci dei razzisti…”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *