britney-spears,-il-padre-rinuncia:-non-sara-piu-il-suo-tutore

Britney Spears, il padre rinuncia: non sarà più il suo tutore

Un’altra grande vittoria per Britney Spears: il padre della pop star rinuncia al ruolo di tutore. A rendere pubblica la notizia sono stati gli avvocati di Jamie Spears, che hanno comunicato le intenzione del loro assistito. 

Britney Spears: il padre rinuncia al ruolo di tutore

Britney Spears sta per cantare vittoria. Stando alle ultime informazioni che arrivano da oltreoceano, il padre della cantante sarà presto fuori dai giochi. Sembra, infatti, che il signor Jamie Spears abbia chiesto di non essere più il tutore legale di sua figlia.

La notizia è stata resa pubblica dai suoi avvocati, che hanno anche spiegato i motivi per cui l’uomo ha preso questa decisione. 

Britney Spears, padre rinuncia al ruolo di tutore: l’annuncio

Il legali di Britney Spears hanno dichiarato: 

“Non ci sono motivi effettivi per sospendere o rimuovere il signor Spears come tutore ed è altamente discutibile se un cambiamento di tutore in questo momento sarebbe nell’interesse della signora Spears. Tuttavia, anche se il signor Spears è il bersaglio di attacchi ingiustificati, non crede che una battaglia pubblica con sua figlia sarebbe nel suo interesse. Quindi, anche se deve contestare questa petizione ingiustificata per la sua rimozione, il signor Spears intende lavorare con la Corte e il nuovo avvocato di sua figlia per trovare un nuovo tutore”. 

Insomma, sembra che il padre di Britney abbia rinunciato al ruolo di tutore perché non vuole affrontare una battaglia pubblica con la figlia. La domanda, però, sorge spontanea: fino ad ora, a cosa abbiamo assistito?

Britney Spears, padre rinuncia al ruolo di tutore: le intenzioni

Jamie Spears, però, non ha solo ‘riconsegnato’ la delega, ma ha anche sottolineato che aiuterà i giudici a trovare un altro tutore per Britney. Gli avvocati del padre della pop star ci hanno tenuto a ribadire: 

“Indipendentemente dal suo titolo formale, il signor Spears sarà sempre il padre della signora Spears, l’amerà sempre incondizionatamente e cercherà sempre i suoi migliori interessi”.

La priogionia di Britney è davvero arrivata a conclusione? Staremo a vedere. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *