brave-and-beautiful,-anticipazioni-puntate-23-27-maggio-2022:-cesur-evade-dal-carcere!-–-ud-news

Brave and Beautiful, Anticipazioni Puntate 23-27 Maggio 2022: Cesur Evade dal Carcere! – UD News

Brave and Beautiful, trama puntate dal 23 al 27 maggio 2022: Cesur riesce a scappare dalla prigione, mentre Suhan inizia a collaborare con lui per scoprire la verità sull’omicidio di Salih…

A Brave and Beautiful, nel corso delle puntate dal 23 al 27 maggio 2022, si proseguirà con la vicenda dell’omicidio di Salih. Cesur, infatti, dopo essere stato arrestato con l’accusa di essere il responsabile dell’accaduto, deciderà di fare una mossa imprevista per non rimanere ancora dietro le sbarre. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Brave and Beautiful: dove eravamo rimasti?

Reyhan ascolta un dialogo tra Tahsin e Suhan, in cui i due affermano che Salih potrebbe essere stato il responsabile dell’omicidio di Fugen. Il vigilante riferisce a Cesur che Salih si era messo in contatto con lui, minacciandolo e intimandogli di non parlare. Cesur crede che sia questa la prova che cercava per far accusare Tahsin e si mette alla ricerca di Salih. Intanto Tahsin riceve un filmato in cui Salih ammette di essere implicato nell’omicidio di Fugen. Korludag dà appuntamento a Salih nel bosco, intimandogli di recarsi alle forze dell’ordine per confessare il suo ruolo in quanto accaduto. Salih punta una pistola contro Tahsin e i due litigano. Alla fine, parte un colpo contro Salih. Attraverso uno stratagemma, Riza fa trovare dalla polizia il cadavere di Salih nell’auto di Cesur. E’ proprio Alemdaroglu ad essere arrestato con l’accusa di omicidio.

Brave and Beautiful, trama puntate dal 23 al 27 maggio 2022: Cesur fugge dal carcere!

  • Lunedì 23 maggio 2022: Il procuratore Serhat dice a Cesur che non può fare a meno di trattenerlo in carcere. Dal canto suo, infatti, ha trovato delle evidenze che dimostrano che Salih ha concorso all’omicidio di Fugen. Per questo motivo, esiste anche un movente e, avendo trovato il cadavere dell’uomo nella sua auto, non si può fare a meno di procedere all’arresto. Cesur sa bene di essere vittima di un complotto e continua a proclamarsi completamente estraneo all’omicidio. Dopo aver capito, però, che ci sono troppe prove contro di lui e che il procuratore non intende liberarlo, Cesur inizia a valutare una soluzione più drastica. Nel bel mezzo di un duro interrogatorio organizzato dallo stesso Serhat, Alemdaroglu inizia a mentire. Infatti, gli garantisce di essere in grado di portarlo sul luogo del delitto e di raccontargli tutta la verità su quello che è successo. Serhat gli crede e decide di seguire le indicazioni di Cesur. Quest’ultimo porta il procuratore nel bosco sempre più fitto e, quando arriva in un luogo completamente isolato, tra i due inizia una colluttazione. Cesur, alla fine, riesce ad entrare in possesso della pistola di Serhat.
  • Martedì 24 maggio 2022: Cesur minaccia Serhat con la pistola che è riuscito a sottrarle. Comportandosi in maniera aggressiva, riesce a convincere anche tutti gli altri poliziotti che sono con lui ad abbassare le armi. Dopo averlo fatto, Cesur fugge e né il procuratore né i suoi uomini riescono nuovamente ad afferrarlo. Dopo essere diventato a tutti gli effetti un latitante, Alemdaroglu viene aiutato dal suo fedele amico Rifat, il quale lo aiuta a continuare a nascondersi dalla polizia. Serhat, intenzionato a ritrovare a tutti i costi Cesur per portare a termine l’indagine, decide di chiedere una mano a Suhan. Infatti, ritiene che soltanto lei possa essere veramente utile e la invita a tendere un tranello al suo ex marito. La giovane Korludag è molto dubbiosa e non sa se vuole fare una cosa del genere a Cesur. Serhat, però, la invita a consegnare un orologio a Rifat, certo che sia proprio lui ad aiutare Cesur a nascondersi. All’interno dell’orologio si nasconde un geolocalizzatore, che aiuterà la polizia a conoscere con certezza l’esatto luogo in cui si trova Alemdaroglu. Suhan decide di assecondare, almeno apparentemente, il piano che Serhat le ha proposto di seguire, anche se in realtà le sue intenzioni sono altre.
  • Mercoledì 25 maggio 2022: Suhan accetta di seguire il piano di Serhat. La Korludag, però, incontra Rifat e gli porge l’orologio, dicendogli che contiene un dispositivo per localizzarlo. Così, la ragazza invita Rifat a depistare le indagini della polizia, recandosi in un luogo completamente diverso rispetto a quello in cui si trova Cesur. La Korludag si fa dire qual è il posto in cui Cesur si sta nascondendo e decide di recarsi direttamente da lui, per offrirgli tutto il suo aiuto e la sua collaborazione. Suhan vuole collaborare nelle indagini per scoprire chi abbia assassinato veramente Salih, nell’assoluta certezza che il suo ex marito non abbia avuto alcun ruolo. Cesur accetta l’armistizio proposto da Suhan, ma allo stesso tempo tra i due si fanno sentire le solite divergenze. Infatti, Cesur è fermamente convinto che Salih sia stato assassinato di Tahsin, il quale ha voluto liberarsi di lui perché sapeva troppe cose o perché, magari, voleva confessare la verità. Ovviamente Suhan è certa che suo padre non abbia avuto nessun ruolo in tutto questo e che ci sia bisogno di indagare nella vita di Salih per scoprire cosa sia realmente successo. La Korludag desidera arrivare alla verità proprio per scagionare una volta per tutte suo padre.
  • Giovedì 26 maggio 2022: Suhan indaga fianco a fianco con Cesur. Infatti, lo invita a fare mente locale e a ricordarsi tutti i dettagli possibili del cadavere di Salih, qualsiasi cosa che possa ricondurre ad un luogo specifico. Mentre Cesur si prende del tempo per pensare, Riza fa una scoperta sconcertante. Il perfido uomo riguarda il filmato di cui è ancora in possesso, mentre si vede Tahsin che toglie la vita a Salih. Inaspettatamente, Riza si rende conto che, nel momento in cui si è consumato l’omicidio, sul luogo del delitto era presente anche un bambino con una piccola bicicletta. Il bimbo è arrivato sul posto pochi attimi prima che il colpo di pistola partisse, e quindi probabilmente ha visto tutto. Fuori di sé, Riza capisce di dover fermare subito il piccolo prima che, per qualche motivo, decida di parlare. Così il fratello di Adalet si mette immediatamente sulle tracce del bambino misterioso. Cesur, intanto, riferisce a Suhan un particolare sul corpo di Salih che gli è venuto in mente. Infatti, si è ricordato di aver visto un fiore viola molto particolare sotto le sue scarpe. Grazie alla sua conoscenza sull’argomento, Suhan capisce immediatamente che quel fiore cresce soltanto in una specifica località di Korludag.
  • Venerdì 27 maggio 2022: Dopo aver messo Cesur al corrente sui suoi sospetti, Suhan va insieme ad Alemdaroglu nel luogo in cui è certa che quel fiore cresca. I due arrivano nel prato ed iniziano a setacciare il luogo palmo a palmo, per trovare qualsiasi traccia per l’omicidio. Le cose vanno per il verso giusto e gli ex coniugi trovano un indizio inequivocabile di quello che è successo sul posto. Infatti, sul prato è presente una chiazza di sangue. Cesur trova un ulteriore indizio che porta le indagini condotte con Suhan ad una vera e propria svolta. Nel bosco, infatti, c’è una gomma da cancellare, che porta il nome e la classe di un bambino. Certi che il piccolo abbia assistito all’accaduto, Suhan e Cesur si recano immediatamente nella scuola elementare di Korludag, cercando di rintracciare il bambino. Anche Riza, però, sta cercando di mettersi sulle tracce del minore e, quindi, è una corsa contro il tempo.

Voi che cosa ne pensate? Credete che Cesur riuscirà a dimostrare la sua innocenza dopo essere evaso oppure no? A voi i commenti!

Articolo Brave and Beautiful, Anticipazioni Puntate 23-27 Maggio 2022: Cesur Evade dal Carcere! pubblicato da UD News.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.