bici-e-mega-yacht:-marina-degli-aregai-e-marina-di-san-lorenzo-ripartono-con-tante-novita

Bici e mega yacht: Marina degli Aregai e Marina di San Lorenzo ripartono con tante novità

Tutte le novità al Marina degli Aregai e a Marina di San Lorenzo, raccontate a Liguria Nautica da Beatrice Cozzi Parodi, presidente del Gruppo Cozzi Parodi. Biciclette e mega yacht protagonisti

La stagione 2021 sta entrando nel vivo e sono tante le novità al Marina degli Aregai e a Marina di San Lorenzo, due porti turistici della Riviera dei Fiori, che si trovano rispettivamente a Santo Stefano al Mare e a San Lorenzo al Mare, in provincia di Imperia.

Biciclette e mega yacht saranno i protagonisti dei due porti turistici, mete d’eccellenza del diporto del Ponente Ligure.

Liguria Nautica ha intervistato la dottoressa Beatrice Cozzi Parodi, alla guida del Gruppo Cozzi Parodi, di cui fanno parte i due porti turistici. Marina degli Aregai, ospiterà il Campionato Mondiale della classe 420 di vela.

A San Lorenzo, invece, arrivano gli ormeggi per i mega yacht. Qui, infatti, sono stati  creati dei posti barca per yacht fino a 40 metri, per cui la direzione del porto sta già riscontrando un’ottima richiesta. “Da una parte abbiamo Marina degli Aregai, un porto villaggio – ha detto Beatrice Cozzi Parodi a Liguria Nautica -, che offre moltissime cose, dall’altra, un porto che offre altrettante cose, Marina di San Lorenzo, ma in spazi più raccolti“.

Il tutto in un contesto naturalistico incantevole, quello della Riviera dei Fiori, con un’attenzione particolare agli amanti della bicicletta. Il resort Aregai Marina Hotel, infatti, diventa un “bike hotel“, con biciclette e servizi a disposizione di chi vuole pedalare sulla famosa pista ciclabile o avventurarsi in itinerari diversi, alla scoperta dell’entroterra. Per trascorrere un soggiorno tra natura e comfort, godendo anche della spiaggia che si trova proprio davanti all’hotel.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Una tripla installazione Suzuki DF300B, gli unici 300HP presenti sul mercato dotati di sistema propulsivo con doppia elica controrotante, per mettere alla prova le qualità marine del Cap Camarat 12.5 WA di Jeanneau

Nautica

  • Foto
  • 31 Maggio 2021

Quella italiana è solo un’anticipazione della grande avventura che Sergio Davì realizzerà sempre su Aretusa Explorer il prossimo autunno/inverno: la Ocean to Ocean RIB Adventure

Eventi e fiere

  • 7 Maggio 2021

La “Suzuki Experience” sarà un’avventura in 7 tappe che vedrà Sergio Davì, a bordo del gommone Aretusa Explorer, navigare dal Nord al Sud dell’Italia con i 7 “samurai del mare”, selezionati tra i partecipanti alla challenge “7 tappe X 7 #samuraidelmare”

Cronaca

  • 16 Marzo 2020

La produzione di mascherine della Veleria Zaoli ha già superato i mille pezzi donati all’azienda sanitaria locale. Il materiale utilizzato per le visiere è lo stesso delle vele e i macchinari quelli della veleria

Ambiente

  • 13 Settembre 2019

Questo innovativo “cestino del mare” contribuirà alla pulizia delle acque recuperando circa 1,5 kg di rifiuti al giorno

Eventi e fiere

  • Foto
  • 16 Maggio 2019

Alla vigilia della finale, le classifiche del gruppo maschile e femminile erano così serrate da dare a tutti gli equipaggi in gara la stessa chance di arrivare sul podio

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *