barbieri-23-–-roma

Barbieri 23
Via dei Barbieri, 23 – 00186 Roma
Tel. 06/68807047
Sito Internet:

Tipologia: tradizionale con spunti creativi
Prezzi: selezioni 18/39€, primi 14/15€, dolci 8€
Chiusura: Domenica a pranzo, Martedì; sempre chiuso a pranzo durante la settimana

OFFERTA
Questo delizioso locale nascosto in una viuzza nei pressi di Largo di Torre Argentina è un caso di scuola di come un vincolo che può sembrare insormontabile per un ristorante – l’assenza di fuochi – possa costituire un’occasione di diversificazione di successo. Tale limitazione, infatti, ha indotto i gestori a puntare tutto sulla qualità delle materie prime, racchiuse in un menù in cui la parte del leone la fanno appunto le selezioni. La nostra cena “I fantastici 4”, un nome simpatico per raccontare 4 assaggi di pesce: dei deliziosi scampi con salsa di cioccolato bianco, degli ottimi gamberi rossi serviti con burrata, dei gamberi rosa serviti con maionese vegana al prezzemolo e con del cocomero “siringato” al rum e con una rivisitazione delle mazzancolle alla catalana, unica preparazione che non ci ha convinto in quanto priva della nota acescente e con il pomodoro, sebbene molto buono, a prevaricare gli altri ingredienti. C’è della ricerca nella realizzazione dei ravioli di ricotta romana del Pastificio Secondi con datterino, stracciata e pesto, cotti al microonde e mantecati nella boule per un risultato davvero stupefacente. Tornando alle selezioni, abbondante e ottima “L’Altra Norcineria” che prevede due uscite, la prima con affettati di alta qualità, fra i quali segnaliamo la bresaola di montagna Riserva Roen, e la seconda incentrata su anatra ed oca con un eccellente foie gras, salsa alle mele e limone, una terrina di anatra con datteri e noci e del petto d’oca affumicato. Chiusura all’altezza con i due dessert disponibili: il “Memento”, ovvero una cheesecake al Gorgonzola con coulis di frutti rossi a fornire la necessaria acidità, e “Ambra”, una deliziosa mousse al caramello salato, arachidi tostate e zenzero candito. Congedo affidato ad un espresso di un’ottima torrefazione romana purtroppo servito troppo lungo.

AMBIENTE
Dalla saletta di ingresso dominata dal bancone con tanti prodotti in vista, si accede ad una seconda sala giocata sui toni scuri per un risultato di moderna eleganza. Nella tranquilla viuzza (in occasione della nostra cena sono passate solamente due macchine) sono disposti alcuni tavoli in legno per chi vuole mangiare

SERVIZIO
Cortese e preparato nella spiegazione delle materie prime, manifesta alcune imprecisioni come nel caso del vino al bicchiere servito in due casi su tre in un bicchiere riempito lontano dai nostri occhi, senza mostrare la bottiglia.

Recensione a cura di: Roma de La Pecora Nera – ed. 2022 – www.lapecoranera.net

Scarica l’app GRATUITA Buon APPetito e troverai oltre 1.000 recensioni indipendenti sui locali di Roma, Milano e Torino

L’articolo Barbieri 23 – Roma sembra essere il primo su Secolo d’Italia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.