Genova, shop H24 (foto di repertorio fb)

E’ successo in pieno giorno, alle 10 del mattino

Ieri mattina la Polizia ha denunciato un algerino di 48 anni per danneggiamento e per possesso di armi ed oggetti atti ad offendere.

Un cittadino ha visto il 48enne colpire violentemente con i pugni un distributore automatico Shop24 di via Cecchi ed ha così chiamato la Polizia.

Gli agenti di una volante, intervenuti rapidamente sul posto, hanno fermato l’uomo constatando che lo stesso aveva causato un danno, quantificato da un tecnico, per circa 350 euro.

L’uomo, senza fissa dimora e privo di documenti, è stato anche trovato in possesso di 4 coltelli, un cacciavite ed un martello: tutti gli attrezzi sono stati sequestrati.