a-diano-marina-una-nduja-da-record-per-la-finale-nazionale-del-campionato-italiano-di-pizza

A Diano Marina una Nduja da record per la finale nazionale del campionato italiano di pizza

Presso la scuola di cucina ‘O Sole Mio dello chef Giuseppe Colletti

Nduja diano marina

Diano Marina. Una Nduja da 21,7 chilogrammi, prodotta dalla Someu di Polistena (Reggio Calabria), per la finale nazionale del campionato italiano “Pizza in Tour 2021“. La si potrà gustare il prossimo 5 luglio presso la scuola di cucina ‘O Sole Mio dello chef Giuseppe Colletti.

La ‘Nduja è l’inconfondibile insaccato morbido e spalmabile a base di carni suine e peperoncino. Il suo nome è sinonimo di genuinità e le sue doti vengono abitualmente identificate con i tratti più tipici della gastronomia calabrese. In realtà sembrano indiscutibili gli effetti benefici sul cuore e sulla circolazione. Il modo più semplice per apprezzarne la morbidezza e il profumo intenso è spalmarla come crema sul pane casereccio, magari abbrustolito.

[Nella foto lo chef Giuseppe Colletti e il maestro pizzaiolo Antonino Frisina].

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *